Guatemala

GuatemalaLe Ancelle atterrarono all’aeroporto di Città di Guatemala il 4 dicembre 1968.
Era il periodo della violenza, iniziata nel 1960 e terminata nel 1996.

Nel 1972 le suore si spostano ancor più verso la periferia della Capitale.
In seguito, dietro invito dell’episcopato guatemalteco, si stabiliscono anche nelle zone indigene, lontano dalla Capitale: nel 1975 in Alta Vera Paz, Campur; nel 1997 nel Quiché, Centro uno Belen.

Nella periferia della capitale sono state costruite  una   scuola  materna  che  accoglietuttora 200 bambini e due case di formazione: Noviziato “Lucia Noiret” per le giovani suore, e casa “Emaus”.
Dall’inizio varie attività si sono susseguite: pastorale parrocchiale, accoglienza di bimbi denutriti, formazione della giovane, istruzione scolastica, aiuto alla gente durante il periodo della violenza e, alla fine della violenza istituzionalizzata, collaborazione nel cammino di riconciliazione.

> Casa Sagrado Corazòn  –

12 Av. 17-13, Colonia S.Ignacio,

Zona 7 de Mixco
01057 Guatemala Ciudad

Guatemala C.A.

Guatemala

tel. 00502  24362061

fax 00502  23840086

>   Noviziato  “Madre Lucia Noiret”   

 13 Calle”B” 19-69

Kaminal Juyù 2, Zona 7 

01007 Guatemala Ciudad

Guatemala C.A.

tel. 00502  24714061

>   Centro di promozione della giovane indigena “Madre Lucia Noiret” 

Finca Campur, S.Pedro Carchà  

16021 Alta Verapaz  Guatemala C.A.

tel. 00502  56280055

Te. 00502  40259525

>   Comunità “San Josè” Ixcan 

Centro Uno Reforma Belèn  Xalbal  

14019  Playa Grande   Ixcan Quichè

Guatemala C.A.

tel. 00502  51766200