Riolo Terme

Ridente paese della Romagna, rinomato fin da epoca lontana per le acque termali, Riolo Terme porta ancora nella sua bella Rocca, costruita dai bolognesi nel 1388, il segno di avvenimenti storici medioevali, rinascimentali e contemporanei, importanti per le terre vicine.

Madre Lucia Noiret scoprì questo promettente paese verso la fine del secolo scorso, durante una gita campestre fatta con le educande del “Conservatorio San Giuseppe” di Imola. Avendo appreso che nel paese mancava un Istituto di educazione per fanciulle, maturò il progetto di costruire una casa che fosse dimora stabile per la sua nascente famiglia religiosa e scuola di educazione cristiana, di studio e di lavoro per le figlie del popolo.

Incoraggiata dal consiglio di Don Bosco, Suor Lucia Noiret aprì a Riolo la prima casa della Congregazione nel 1889.   La scelta fu intuizione profetica: il paese, abitato da una laboriosa popolazione, si avviava verso uno sviluppo che oggi è realtà visibile e le suore di Madre Lucia vi contribuirono generosamente, operando nel campo della formazione dei fanciulli e dei giovani.

L’attuale Scuola dell’Infanzia è frequentata dai bambini del paese che vi trovano un vasto giardino, aule spaziose e un’atmosfera serena, aperta e impegnata per la loro crescita umana e cristiana.

La Scuola si inserisce nella realtà socio-culturale del luogo collaborando con i genitori nella formazione dei loro figli e ispira il suo progetto educativo alla missione evangelizzatrice della Chiesa e al carisma della nostra Congregazione: far conoscere a tutti la bontà, la misericordia del cuore di  Dio e collaborare per la costruzione della civiltà dell’amore, per il bene dell’umanità.

 

ATTIVITA’ SCOLASTICA ALL’ISTITUTO SAN GIUSEPPE

written-clipart-11-jpg regolamento-2018-2019

ptof-20192022-fine

consenso-privacy-genitori-riolo

contributi-erogati-2018-ai-sensi-della-legge-n-124-2017-comma-125-129-dellart-1